Museo Comunale d'Arte Moderna

Descrizione

Il Museo Comunale d’Arte Moderna di Ascona, situato in un bel palazzo tardo cinquecentesco affacciato su Via Borgo, nel cuore di Ascona, ospita la Collezione del Comune ed è sede di due fondazioni: la Fondazione Marianne Werefkin e la Fondazione Richard e Uli Seewald.

La Collezione del Comune ha preso origine nel 1922, quando molti tra gli artisti giunti ad Ascona decisero di donare una loro opera, con lo scopo di creare il Museo Comunale di Ascona. Tra le opere più importanti si annoverano la Testa di ragazza di Alexej Jawlensky, La raccolta di frutta di Cuno Amiet e La casa rossa di Paul Klee, offerti dalla pittrice russa Marianne Werefkin assieme a cinque suoi lavori.

Ma, soprattutto, il Museo ospita la collezione della Fondazione Marianne Werefkin, che con circa 90 dipinti e 170 libretti di schizzi è di gran lunga la più importante collezione di questa straordinaria artista, figura chiave dell’avanguardia legata al Cavaliere Azzurro (Blaue Reiter). Fa pure capo al Museo la Fondazione Richard e Uli Seewald, che raccoglie le opere dell’artista, professore all’Accademia di Monaco di Baviera e membro tardivo dell’Orsa Maggiore, e le opere della sua collezione privata, tra cui un Utrillo di rara bellezza, un Klee, uno splendido disegno di Franz Marc e un disegno acquarellato di Kubin.

Il Museo Comunale d’Arte Moderna di Ascona, situato in un bel palazzo tardo cinquecentesco affacciato su Via Borgo, nel cuore di Ascona, ospita la Collezione del Comune ed è sede di due fondazioni: la Fondazione Marianne Werefkin e la Fondazione Richard e Uli Seewald.

La Collezione del Comune ha preso origine nel 1922, quando molti tra gli artisti giunti ad Ascona decisero di donare una loro opera, con lo scopo di creare il Museo Comunale di Ascona. Tra le opere più importanti si annoverano la Testa di ragazza di Alexej Jawlensky, La raccolta di frutta di Cuno Amiet e La casa rossa di Paul Klee, offerti dalla pittrice russa Marianne Werefkin assieme a cinque suoi lavori.

Ma, soprattutto, il Museo ospita la collezione della Fondazione Marianne Werefkin, che con circa 90 dipinti e 170 libretti di schizzi è di gran lunga la più importante collezione di questa straordinaria artista, figura chiave dell’avanguardia legata al Cavaliere Azzurro (Blaue Reiter). Fa pure capo al Museo la Fondazione Richard e Uli Seewald, che raccoglie le opere dell’artista, professore all’Accademia di Monaco di Baviera e membro tardivo dell’Orsa Maggiore, e le opere della sua collezione privata, tra cui un Utrillo di rara bellezza, un Klee, uno splendido disegno di Franz Marc e un disegno acquarellato di Kubin.

Informazione importante

Yuri Catania «Jazz off the Wall - New Orleans Journey»

22 giugno - 1 settembre 2024

Per il quarantesimo anniversario di JazzAscona, Yuri Catania – artista e fotografo milanese che dal 2013 vive e lavora a Rovio, nel mendrisiotto – ha ideato per JazzAscona il progetto di street art Jazz off the Wall, una mostra a cielo aperto che si snoda tra le vie del centro storico di Ascona con oltre 40 installazioni site-specific realizzate con la tecnica della paste-up in una forma di arte partecipativa che vede il coinvolgimento della popolazione, delle scuole e delle associazioni volontarie. Il progetto culmina al Museo Comunale di Ascona, nelle cui sale si potranno ammirare fotografie e fotocomposizioni, che esplicitano le tappe del percorso artistico di Catania.

Orari d'apertura

Nessuna informazione per questo giorno

Informazioni di contatto

Posizione
Come arrivarci?

FAQs

Chi ha diritto allo sconto Ticino Ticket o App Ascona-Locarno?
EXTERNAL_SPLITTING_BEGIN EXTERNAL_SPLITTING_END